Quali caratteristiche sono necessarie per un tappetino mouse da gaming?

I tappetini per mouse hanno vissuto alterni successi negli ultimi vent’anni, tornando prepotentemente nell’ultimo periodo. Il loro ritorno in voga si deve principalmente al comparto gaming, che ha fatto dei tappetini per mouse un accessorio quasi indispensabile per le proprie postazioni. Ma quali sono le caratteristiche di un tappetino mouse da gaming?

Dimensioni del tappetino mouse da gaming

Un tappetino per questo genere di attività ha diverse caratteristiche e peculiarità che devono essere rispettate. Partiamo con la dimensione che non deve essere mai troppo piccola.

Ogni tappetino per mouse che si rispetti deve contenere al suo interno il mouse, ovviamente, ma anche la tastiera, così da avere i due principali strumenti d’azione sullo stesso piano d’appoggio.

Questa necessità influisce sulle dimensioni del tappetino che dovrà essere lungo almeno quanto la tastiera più un margine di movimento per il mouse. Le dimensioni effettive possono variare notevolmente dal metro di lunghezza, sino ai cinquanta centimetri. Stesso discorso per l’ampiezza per scorrere il device in profondità.

Antiscivolo e anti schizzo

Il tappetino per mouse da gaming è costituito da diversi materiali adatti alla sua funzione. Tra queste, due sono quelle più importanti: l’antiscivolo e l’anti schizzo.

L’anti scivolo è indispensabile per mantenere il tappetino al proprio posto. Pensate di star giocando al vostro sparatutto preferito e quando siete in combattimento, il vostro tappetino continua a scivolare ovunque sulla superficie liscia della vostra scrivania. Un disastro.

L’altra caratteristica è invece l’anti schizzo, oltre ad evitare di bagnarsi con cadute accidentali d’acqua, l’anti schizzo permette una più facile pulizia. Questa è una caratteristica molto utile soprattutto per chi passa giornata intere al proprio computer e dunque con le mani sul tappetino.

Spessore

Lo spessore di un tappetino serve a dare un ottimo sostegno alla tastiera e al mouse. Un maggiore spesso indica un prodotto più duraturo, che difficilmente scivolerà in giro e che attutirà il rumore. Digitando su una scrivania tutto il giorno, noterete il rumore propagarsi attraverso il legno, con un tappetino abbastanza spesso questo problema sarà risolto.

Led

I tappetini più avanzati di ultima generazione stanno integrando anche loro delle luci LED. Nemmeno i poveri tappeti per mouse possono sfuggire allo spietato dominio del LED.

I LED non sono altro che dei dispositivi che emettono luce e stanno sostituendo ovunque le vecchie lampadine ad incandescenza. Grazie alla loro duttilità e praticità, i led si adattano ad ogni prodotto, anche i tappetini per mouse da gaming.

Ogni gamer infatti cerca, oltre alla funzionalità, un buon risultato estetico nella sua postazione. I LED sicuramente aiutano in questo, con colori e intensità completamente personalizzabili.

Personalizzazioni

E parlando di personalizzazioni arriviamo proprio a questo punto. Un tappetino per mouse da gaming può essere nero o di una qualsiasi tinta unita, ma difficilmente si resiste al tappetino con il proprio personaggio preferito che sia di un film, libro, anime o videogioco.

Le personalizzazioni chiaramente fanno salire molto il prezzo, ma anche la bellezza ha un costo.

Lavoro da anni nel mondo dell’editoria web, scrivendo per varie testate, progetti e temi. Cultura, fotografia, arte, politica, storia, eventi, la scrittura in ogni sua forma e variante rappresenta la mia massima ambizione.

Back to top
menu
sceltatastieraemouse.it