Tappetini per il mouse da gioco: migliori prodotti di Ottobre 2021, prezzi, recensioni

I tappetini per il mouse erano quasi spariti dalla nostra vista fino a non molto tempo fa. L’avvento di mouse con luce LED o con luce laser, aveva un po’ pensionato questo morbido accessorio. Invece recentemente, con l’esplosione del comparto gaming, molte aziende sono tornate a produrre tappetini per il mouse sempre più sofisticati e adatti alle esigenze dei giocatori. Ma cosa rende un tappetino adatto ad un mouse da gioco?

Scopriremo insieme le caratteristiche indispensabili in questo breve articolo. Incominciamo.

Dimensioni di un tappetino da gioco

Un tappetino per mouse da gioco deve essere grande, inutile perdersi in preamboli.

All’inizio della sua storia, il tappetino per mouse era solo un riquadro, abbastanza piccolo, di gomma rivestita da un tessuto. Serviva essenzialmente a far scorrere meglio la pallina che costituiva i vecchi mouse.

Nell’ambito del gaming però, dove il mouse necessità di muoversi molto di più e molto più velocemente, gli spazzi devono necessariamente aumentare. Così dal piccolo riquadro striminzito si è passati a veri e propri tappeti che ricoprono una buona percentuale della propria scrivania. Questi tappetini, oltre ad accogliere il mouse, avranno spazio anche per la tastiera e per molti altri device: come il telefono, le nostre cuffie e quello che preferiamo.

Antiscivolo e anti schizzo

La dimensione rinnovata e aumentata è utile ad un’altra caratteristica indispensabile per un tappetino per mouse da gioco: l’antiscivolo.

Come dicevamo la vita del gamer e il suo gioco è fatto di azioni spesso brusche e repentine, che richiedono un saldo strato sotto il mouse e sotto la propria tastiera. Per questo i tappetini per mouse da gioco sono sempre dotati di uno strato gommato antiscivolo collocato sul lato che poggia sulla scrivania. Questo terrà il tappeto ben saldo senza vederlo vagare in giro, cosa che capitava spesso con i vecchi tappetini per mouse.

L’altra caratteristica che abbiamo accorpato all’antiscivolo e l’anti schizzo. Chi passa molto tempo al proprio computer, difficilmente resisterà alla tentazione di bere un buon caffè caldo o una bibita fresca alla propria postazione. Gli incidenti però capitano e per questo che i tappetini sono sempre più spesso composti da materiali impermeabili.

Questo aiuta a tenerli asciutti, ma anche più puliti. Ogni giorno i tappetini raccolgono il nostro sporco, in silenzio senza lamentarsi, ma nel frattempo diventano un coacervo del peggio che il nostro corpo può produrre. Con uno strato impermeabile, questa roba può essere più facile da pulire e buttare via.

Personalizzazioni

Le funzioni sono indispensabili, ma anche l’occhio vuole la sua parte. Per questo motivo ogni gamer che si rispetti ha un tappetino per mouse da gioco con una personalizzazione di qualche tipo.

Colori. Il nero è sicuramente elegante e fine, ma perché limitarsi? Ormai i tappetini possono essere di qualunque tonalità di qualunque colore e magari anche trasparenti.

Disegni. Oltre al colore, il vostro tappetino può avere decorazioni geometriche o disegni dei vostri personaggi preferiti di giochi o film.

Foto. Non sono molti ad avere un ego talmente sproposito da mettere una propria foto sul tappetino, ma perché non farlo? Ok, magari non proprio la vostra foto, ma farlo con quella dei vostri figli, di vostra moglie o della vostra amante potrebbe essere in serie: dolce, romantico e problematico.

Opzioni aggiuntive

I tappetini per mouse sono un elemento che si sta rinnovando molto in questi anni, includendo “dentro” di sé molte funzioni. Effettivamente sta sempre più diventando un tappeto magico in stile Aladdin. Tra queste possiamo includere:

  • Luci LED. I tappetini per mouse da gioco stanno integrando sempre più spesso delle fasce di luce led. Utili ad illuminare la propria postazione, per vedere con cura i contorni del tappetino al buio e per impressionare il cuginetto di turno.
  • Porta oggetti. Alcuni tappetini stanno crescendo in spessore e includono degli incavi, dei punti specifici dove porre oggetti come penne o il proprio telefono o un bicchiere.

Lavoro da anni nel mondo dell’editoria web, scrivendo per varie testate, progetti e temi. Cultura, fotografia, arte, politica, storia, eventi, la scrittura in ogni sua forma e variante rappresenta la mia massima ambizione.

Back to top
menu
sceltatastieraemouse.it